Kraken Isaac Scale

Il personaggio:

Quinto Generale Marina ad entrare in scena, ma primo Myth di questa linea a venire pubblicato. Isaac del Kraken affronta in battaglia il suo ex compagnio di allenamento Cygnus Hyoga. L’object dell’armatura rappresenterebbe per l’appunto il Kraken, il mitologico mostro marino che infesta i mari nordici. Non a caso Isaac è il protettore della colonna dell’Oceano Artico. Tuttavia nel mito l’aspetto di questo mostro viene indicato come quello di una piovra o di un calamaro gigante, mentre l’object ricorda piuttosto una manta.

Il myth:

L’aspetto dall’armatura una volta posta sul corpo del figurino, è molto piena. Questo comporta il cronico problema del peso sulle gambe. Inoltre la particolare forma dei coprispalle impedisce un completo movimento di torsione in avanti delle braccia. L’aggancio delle frange laterali del gonnellino è ovviamente di vecchio stampo, dato il periodo in cui uscì questo modello, ma il problema è più che altro dato dalla frangia frontale, che per motivi strutturali è immobile impedendo così diversi movimenti delle gambe. Se la resa estetica finale è molto convincente, per contro Kraken Isaac è difficilmente posabile risultando piuttosto statico. Un peccato, pensando anche al dettaglio delle pinne alari sulla schiena a cui è stata data la possibilità di ruotare in ogni direzione, sia laterale che posteriore. La dotazione delle mani è molto povera, dato che prevede solo due possibilità espositive.