Poseidon Royal Ornament Edition

Il personaggio:

In contemporanea all’uscita del Poseidon normale, Bandai distribuisce per la prima (e unica) volta in modo regolare un recolor dello stesso soggetto. Normalmente questa ricolorazione sarebbe da ascrivere alla categoria degli “OCE”, dato che sia lo Scale (color rame invece che arancio) che i capelli di Julian Solo (biondi invece che azzurri) riprendono lo schema del manga. Tuttavia Bandai conia la definizione “Royal Ornament Edition” per sottolineare il fatto che la confezione contiene degli oggetti extra rispetto al Poseidon normale.

Il myth:

Il pezzo forte di questi extra è indubbiamente il trono, vero e proprio oggetto immancabile per l’esposizione di tale figura (gli altri personaggi con un ruolo di comando presentati nella linea ne sono tutti forniti). Ovviamente, il fatto di rendere disponibile il trono solo in un’edizione ricolorata è una pura e semplice manovra commerciale che ha “costretto” molti fan a comprare l’edizione ROE solo per esporre il Poseidon tv sul trono. Nella confezione come extra è presente anche una tunica per esporre Poseidon nel suo aspetto “civile”, nonché delle mani opzionali per Kanon versione allenamento (vedi il myth di Sea Dragon) per permettergli di afferrare il tridente, ricreando così una famosa scena dell’anime/manga originale. Oltre alle differenze di colore già segnalate prima, va fatto notare che in questa edizione il mantello è di colore rosso. Al tridente è altresì accessoriato con un nastro, così come compare nel manga, e dotato di un treppiede per la sua esposizione a fianco del trono.
Infine, l’ultima particolarità offerta da questo prodotto è quella di poter esporre l’object con il preciso aspetto che ha nel manga. Ovviamente i gambali non possono entrare per davvero all’interno del busto, quindi è in dotazione solamente una parte opzionale che ne simula l’avvenuto inserimento.

« 1 di 2 »