Zeta Alcor Bud God Robe

Alcor Bud è fratello gemello di Mizar Syd e suo doppio anche come armatura. La Robe di Alcor è difatti identica a quella di Mizar, ma “non colorata” (nell’anime appare bianca) data la sua natura di copia.

Il myth riprende questa caratteristica, permettendo a Bandai di eseguire un recolor con piena giustificazione. Se per l’armatura non ci sono problemi, delude un po’ invece l’espressione del volto del personaggio. Tale dettaglio aveva già deluso con la realizzazione di Syd, dato che appariva piuttosto vacua. Per Bud ci si aspettava almeno un’espressione più decisa dato il temperamento più machiavellico del personaggio rispetto al gemello, ma Bandai ha optato per un riciclo completo. Inoltre le soluzioni che erano state progettate per la robe di Mizar erano adatte ai tempi in cui uscì il personaggio, ma dopo gioielli di accorgimenti tecnici come gli specter dei gold saint, appaiono un po’ datate. Come extra al posto della riproduzione in scala 1:1 dello zaffiro di Odino (Alcor ne è privo) Bandai ci propone i pugnali dei due gemelli. Si tratta comunque di un extra realizzato aprossimativamente e di poca utilità. La dotazioni di mani opzionali rimane ottima come per Mizar, ovviamente.