Cancer Deathmask Surplice

All’inizio della saga di Hades, Deathmask del Cancro risorge come guerriero del dio dell’oltretomba e viene inviato alle 12 case per uccidere Athena. In luogo della sua vecchia gold cloth indossa una surplice donatagli da Hades che la ricorda nell’aspetto ma che è dotata di una colorazione viola cupo e di dettagli molto più affilati.

La surplice del Cancro è sostanzialmente un gioiello delle soluzioni tecniche raggiunte dai myth. Coprispalle completamente mobili in ogni direzione, falde del gonnellino posabili in qualsiasi movimento e ginocchiere separate dai gambali. La dotazione di mani opzionali è discreta e ciò permette diverse pose del modello. L’unico difetto risulta essere però uno sculpt non convincente della capigliatura, che risalta in negativo in assenza di elmo.