Dragon Shiryu Bronze Cloth v2 Power of Gold

Il personaggio:

Durante la saga di Poseidon, le Bronze Cloth v2 rinate grazie al sangue dei Gold Saint, diventano esse stesse d’oro quando il cosmo del loro proprietario brucia fino a raggiungere un’ampiezza simile proprio a quella dei Gold Saint. Ed è nel corso del combattimento contro il Marina General Chrysaor Krishna che Shiryu riesce a raggiungere tale stato.

Il myth:

Trattandosi di un semplice recolor, la v2 di Shiryu mostra tutti i suoi limiti visti gli anni passati dalla sua prima realizzazione nel 2004. È soprattutto il corpo v1 che risulta poco snodato ed aggraziato, abbassando quindi l’effetto scenico finale del personaggio posato. Tuttavia il difetto principale della v2 originale – e cioè il volto e i capelli di Shiryu – viene ovviato grazie all’inclusione nella scatola di una testa in versione v3, con opportuno elmo opzionale. Basta questo piccolo accorgimento per rendere l’insieme del personaggio se non bello, quantomento sufficiente e non sfigurante in mezzo agli altri soggetti recenti.
L’uscita in Giappone è stata limitata solo alla vendita su internet presso il webshop di Toei Animation, e quindi si tratta di un articolo mai distribuito ufficialmente al di fuori della nazione di produzione. A sottolinearne la delicatezza è stata confezionata una scatola a libro di colore nero con decorazioni dorate, che sul fronte propone l’effige della cloth box di Dragon, mentre sul retro un’immagine del myth con testa v3.