LAMBOR

Foto di Marco De Bon, recensione di Valkiryo

MP 12 Lambor Masterpiece Takara, primo “piccoletto” della linea Masterpiece. Il modello è la Lamborghini Countach LP500s. Ma veniamo a noi: la scatola indubbiamente è piccolissima rispetto all’ MP10, misura solo 7x15x21cm… sembra di maneggiare una scatola lego, poco più piccola di quella di un SOC Evangelion. Il design è semplice come tutti gli altri MP, sul fronte le immagini lucide del modello nelle sue due configurazioni.

Continua a leggere, commenta e guarda le foto su Facebook

Leggi tutto “LAMBOR”

SOUNDWAVE

Foto e recensione di Marco De Bon

Dopo il reboot della serie, coinciso con l’uscita dell’Optimus Prime renewal (MP-10), finalmente Takara ridà slancio alla linea Transformers Masterpiece con una serie di uscite insolitamente frequenti e anche di un certa importanza. All’inizio del 2013 è stato il turno di uno dei protagonisti più amati, fondamentale membro dei Decepticon, nonché efficiente dispensatore di cubi di energon: Soundwave, aka Memor, dalle nostre parti. Sicuramente degno di essere definito “personaggio” per il sua egregia caratterizzazione, ce lo ricordiamo bene tutti per il suo subdolo agire sui campi di battaglia, strisciante nelle retrovie, ma dotato anche di una grande potenza di fuoco, garantita dalle cassette trasformabili che poteva sputare fuori all’occorrenza.

Continua a leggere, commenta e guarda le foto su Facebook

Leggi tutto “SOUNDWAVE”

PROWL

Foto e recensione di Marco De Bon

Il Transformers Masterpiece numero 17 va ad infoltire le fila degli Autobot con uno dei soggetti più amati della serie tv, ovvero Prowl, aka Pantera! Sarà per il fascino degli automezzi della polizia, sarà perché il giocattolo vintage era stato abbondantemente pubblicizzato quando eravamo tutti fanciulli e, quindi, ci è rimasto impresso più di molti altri, sarà anche per la caratterizzazione televisiva del nostro stratega militare, in ogni caso questa realizzazione era molto attesa dagli aficionados colpiti da trasformite cronica, e fortunatamente Takara non si è fatta attendere più di tanto, almeno dopo il reboot della serie coinciso con l’MP 10. E questa mossa, naturalmente, le darà anche la possibilità di sfruttare lo stesso mold per altri personaggi come Streak e Smokescreen.

Continua a leggere, commenta e guarda le foto su Facebook

Leggi tutto “PROWL”

RED ALERT

Foto e recensione di Damiano “Gon” Pellicano

Red Alert è stato prodotto dopo Lambor e a prima vista i modelli potrebbero sembrarci praticamente identici salvo ovviamente la colorazione; bè in parte potrebbe esser vero, ma se analizziamo nello specifico i due soggetti alcuni particolari contraddistinguono i due amici. Per le caratteristiche principali del modello vi rimando alla recensione dell’MP 12.

Continua a leggere, commenta e guarda le foto su Facebook

Leggi tutto “RED ALERT”

IRONHIDE

Foto e recensione di Marco De Bon

E finalmente anche Ironhide entra a far parte della Masterpiece Collection. Questo importante e polivalente personaggio è rappresentato molto bene da questo bel prodottino, con il quale Takara Tomy azzecca diverse cose, come un buono sculpt generale, una posabilità sopra la media garantita da diversi snodi a scatto e la consueta ottima e divertente trasformazione.

Continua a leggere, commenta e guarda le foto su Facebook

Sembra abbastanza impossibile poter tirar fuori un mecha appena più basso di Optimus dal cubettoso furgoncino Nissan, ma l’obiettivo è centrato. Ottima la dotazione di accessori, davvero tantissimi, mentre stona un poco la presenza dei due pannellini laterali che rimangono a vista sui fianchi dopo la trasformazione, a mio avviso una delle poche note stonate di un modello alquanto belloccio.
Un pò meno gradevole la scoperta di un errore nella fase di assemblaggio delle spalle, che sono effettivamente montate in modo scorretto, lasciando in vista parte dello snodo dedicato. Fermo restando che la mobilità non ne risente, che il problema è risolvibile e che con Ratchet Takara non ha percorso gli stessi fallaci passi, si tratta in ogni caso di una brutta caduta di stile da parte del produttore.

DIA BATTLES V2

Foto e recensione di Marco De Bon

Il 2016 di Takara Tomy si rivela essere oltremodo prolifico, segnato da un lato da un’invasione di prodotti Transformers, dall’altro dall’esordio di una nuova, interessantissima linea, che rievoca un nome a dir poco leggendario: signori, sono tornati i Diacloni! Per chi se li ricorda, possono scorrere i primi brividi. Considerati a piena ragione tra i più bei giocattoli fantascientifici della storia, con i suoi Diacloni Takara invase il mercato dei primi anni ’80 con meravigliosi robot trasformabili o componibili (tra i primi mai visti), che in un secondo tempo avrebbero poi dato lo spunto essenziale per la nascita dei Transformers.

Continua a leggere, commenta e guarda le foto su Facebook

Leggi tutto “DIA BATTLES V2”

Inferno

Foto e recensione di Marco De Bon

Anticipato da una misteriosa sagoma nera tra le foto ufficiali di Red Alert (MP-14+), Inferno ha finalmente raggiunto i suoi colleghi Transformers Masterpiece di Takara, coprendone la trentatreesima uscita. Pescato direttamente dalla continuity G1, Inferno si presenta davvero come ce lo ricordavamo, bello massiccio e in grado di trasformarsi in autopompa con gru, qui con la vera licenza Mitsubishi Fuso T951.

Continua a leggere e commenta su Facebook

Leggi tutto “Inferno”

Rodimus Convoy MP-09

Rodimus Convoy MP-09 by Ly76

Cari ragazzi, eccomi qui per questo mio primo tentativo di recensione.
Ho il compito di sviscerare, analizzare e commentare, nella maniera più obiettiva possibile, il CYBERTRON PROTECTOR – RODIMUS CONVOY meglio conosciuto come il nome MP-09 della TAKARA TOMY.Come ogni buona recensione che si rispetti parto dall’inizio….ma non dal c’era una volta… ma bensì dalla scatola, dal suo peso di 1420 grammi e dalle sue dimensioni di 36,5×36,5×16 cm, non male direi!L’impatto visivo è buono e lascia ben sperare per il suo contenuto. Leggi tutto “Rodimus Convoy MP-09”